WHO’S THAT GIRL?

Lizzy Grant chi?? 

Elisabeth Woolridge Grant 25enne Newyorkese, l’ennesima trovata studiata a tavolino? Oggi, chiusa nell’armadio Lizzy, è Lana a far da padrona: esce sulla scena musicale con boccoli rétro, broncio seducente (e, secondo i maligni, frutto di qualche punturina da lei però sempre negata), un restyling pagato dal padre milionario Rob Grant, un imprenditore che gestisce domìni Internet. Il suo primo album come Lana del Rey, Born to Die.

l’industria musicale è impazzita per lei e non passò molto tempo che iniziarono a indagare, il nome Lana Del Rey era dappertutto e la gente ha iniziato a porre la domanda, dove è stato in questo momento? Beh, la risposta è stata semplice …era in realtà in giro da un bel po’ ma fino a poco tempo fa si esibiva con il suo vero nome Lizzy Grant (Elizabeth Grant), aveva capelli biondi corti e le labbra che non erano pieni di collagene.

Si è scoperto che la signorina Del Rey aveva già pubblicato un album di debutto omonimo di sé che, quando divenne grande l’anno scorso, è stato rimosso da internet senza lasciare traccia. Fino ad ora avevamo pensato che era stata imbarazzata dal suo vecchio look e stava cercando di nascondere il suo passato, ma si scopre che in realtà è intenzione di ripubblicare l’album
Ufficialmente sarà rilasciato nel 2012 l’album costerà poco più di £ 6,000 a fare ed è stato creato con Regina Spektor produttore David Kahne. Al momento non c’è nessuna parola su quando l’album sarà pubblicato però possiamo trovare su YouTube, tutte le 13 tracce disponibili con milioni di punti di vista.Forse questo è il suo modo di raggiungere la pace dopo tutte le recenti polemiche?
 
Il video di Lana quando si esibiva come Lizzy Grant
 
Come se non bastasse, ora Lana è stata accusata di plagio: la sua Video Games sarebbe stata copiata addirittura da una canzone greca del 1991, Dromoi Agapisa Pou di Elena Vitali. 
A voi il giudizio ascoltate le due canzoni, a parer mio  un’ arrangiamento completamente copiato sia nella base che nel ritmo del testo!!!
 

Nonostante le critiche, Lana Del Rey pare essere davvero destinata al successo (per quanto, forse, effimero)

Michelle

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...